Monday, January 15, 2018

O...R...A..........B...A...S...T...A ! ! ! ! !

NOTA :  aggiorno questo post in tempo reale perche' durante questa ennesima campagna elettorale "burletta" traggo sempre nuovi spunti e dati che confermano cio' che da anni so, dopo aver appreso dati certi grazie ad un grande galantuomo come Giovanni Ruggeri

 Sono un semplice cittadino ma grazie a Giovanni Ruggeri e Mario Guarino dal 1994 mi sono potuto correttamente informare sul puttaniere tessera P2 1816 che e' stato utilizzato, da chi voleva minare la Costituzione italiana, come grimaldello; 

per uno come me, informato correttamente, il puttaniere tessera P2 1816 e' invece la cartina di tornasole che mi permette di misurare la onesta' di un giornalista, di un politico......
(dietro c'e' tutta la querelle sulla legittimazione prima del puttaniere tessera P2 1816 poi del boy-scout della P2.....)

 Chi voleva minare la Costituzione italiana oggi, durante questa campagna elettorale "burletta"per le elezioni politiche 2018 sta raccogliendo i frutti; 

ora capisco perche' uno come Dossetti, seppure quasi moribondo, girasse  per l'Italia nel 1994, per avvertire del pericolo che correva l'Italia.

In questa campagna elettorale burletta, in cui non si parla dei DIRITTI delle persone che muoiono o in fabbrica o nel Mediterraneo, coloro  che hanno permesso una legge CRIMINALE come la legge Mammi', che ha legittimato le TV della Mafia, sta raccogliendo i frutti di un lavaggio del CERVELLO del Popolo italiano durato decenni e torna in primo piano un puttaniere come la tessera P2 1816.....


Poiche' ho letto cio' che e' scritto nelle 18 pagine del libro "Berlusconi inchiesta sul Signor TV" ed. Kaos 1994  
http://pcampoli.blogspot.it/2005/11/dal-libro-berlusconiinchiesta-sul.html

ed ho visto come e' stato informato il Popolo italiano nella campagna elettorale del 1994, so che le elezioni del 1994 sono avvenute in violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione italiana.

Nel febbraio 1994 nella puntata de "Il Rosso e il Nero" Giovanni Ruggeri fu diffamato dal puttaniere tessera P2 1816 con la complicita' Michele Santoro senza aver la possibilita' di replicare e difendersi.

Quello che avvenne quella sera del 1994 e'   GRAVE perche' si permise  di far passare per VERO il FALSO ;  Ruggeri fu bollato come diffamatore per cio' che aveva scritto nel libro citato, ed era FALSO !!!!!!
Era VERO invece che Ruggeri sputo' su un assegno in bianco offerto dal puttaniere tessera P2 1816 affinche' non uscisse il libro che usci' invece nel marzo 1987, ed era VERO che il puttaniere il 27-09-1988 menti' interrogato come testimone....

Tutte queste cose, che dovevano essere fatte conoscere, il POPOLO italiano  non le conosce.....

Dal 1994 tutte le elezioni politiche sono invalide perche' avvenute in violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione  e finche' non si ripristinera' la VERITA' un puttaniere come la tessera P2 1816 potra' inquinare coi suoi problemi la vita di un Popolo intero come sta accadendo dal 1994; 


Al momento non ho tempo,  perche' sono impegnato a "proteggere" e custodire una madre ultranovantenne totalmente invalida, per esporre e diffondere i dati che ho raccolto dal 1994 ma sia chiaro che non mi faro' schiacciare dai CRIMINALI che dal 1994 non hanno tutelato e difeso il diritto sancito dalla Costituzione italiana.

Coloro che sono stati complici e collusi col puttaniere P2 1816 sono in molti,  a partire 

- dalla classe dirigente del PCI-PDS-DS che ha permesso al puttaniere di mettere le mani sul sistema televisivo senza difendere il diritto sancito dall'art. 21 della Costituzione;
oggi il sistema televisivo italiano e' oramai solo un megafono che serve per continuare a rincoglionire il Popolo italiano.

- dalla stragrande maggioranza della informazione italiana  

- da tanti che sono indegnamente nelle Istituzioni del Paese.

Io sono un semplice cittadino ma per l'impegno che ho profuso per verificare i dati forniti da Giovanni Ruggeri posso testimoniare e sostenere cio' che ho affermato; 
come cittadino semplice ho fatto tutto quello che potevo, partendo dal rivolgermi alla Presidenza della Repubblica italiana http://pcampoli.blogspot.it/2012/10/denuncia-inviata-alla-presidenza-della.html 
dal 1994 sto ancora attendendo una risposta....... 


Il 04-03-2018 non andro' a votare come non faccio dal 1994 perche' non partecipo a un gioco truccato e tornero' a votare solo quando si porra' rimedio alla violazione avvenuta nelle elezioni del 27-28 marzo 1994. 

========================================================================
27-03-2018


Prendo atto che la attuale seconda carica dello Stato Italiano e' una signora avvocato che in TV dice puttanate, come le ha affermato Marco Travaglio e come si puo' vedere in altri svariati video presenti in Youtube.
Sono perfettamente cosciente che il linguaggio sta sempre piu' degradando ma purtroppo quando si vuol sostenere il FALSO e non si ha l'onesta' morale di ammettere i propri errori e' inevitabile che si scenda a questi toni, ed e' meglio usare toni simili che essere ipocriti ed educati......  essere servi di chi ha tanto denaro.......ed usare un linguaggio "rispettoso" ma menzognero !!!!!!!!
La prova che la signora Casellati dice puttanate per sostenere cause insostenibili e' documentato da questo video e precisamente da cio'che dicono sia Travaglio che la Casellati a proposito della amnistia del 1990 e del reato di falsa testimonianza di cui si macchio' la tessera P2 1816 a Verona il 27-09-1988. 
(ascoltare con attenzione tra il minuto 17:50 e il minuto 18:50)

Basta leggere attentamente queste 18 pagine, sapere cosa successe nel febbraio 1994 a "Il Rosso ed il Nero" condotto da Santoro,  e si capisce subito quale sia la VERITA'. 

 ========================================================================

0 Comments:

Post a Comment

<< Home